Donne

Jane Eyre

Charlotte Brontë

 

"Jane Eyre" è un romanzo famoso nella letteratura inglese, dovuto alla scrittrice Charlotte Brontë.
    La vicenda narrata nel romanzo passa attraverso cinque fasi distinte: l'infanzia di Jane a Gateshead, dove è emotivamente e fisicamente abusata da sua zia e dalle due cugine; la sua formazione a Lowood School, dove acquisisce amici e modelli di comportamento, ma anche soffre privazioni; il suo impiego come governante a Thornfield Hall, (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Giacinta

Luigi Capuana

 

Giacinta è figlia di Paolo e Teresa Marulli. Cresciuta nell'abbandono più totale da parte della famiglia, nella prima adolescenza viene violentata dal factotum di casa Beppe. In seguito s'innamora di Andrea Gerace, modesto impiegato della Banca provinciale, ma sposa un uomo che non ama, il corrotto conte Giulio Grappa di San Gelso. Quest'ultimo scopre il legame adulterino della moglie con Andrea, ma accetta lo stesso di vivere con la protagonista (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

La Lupa

Giovanni Verga

 

"La Lupa" è la trasposizione teatrale della omonima novella inclusa nella raccolta Vita dei campi e pubblicata presso Treves nel 1880. È molto interessante la tipologia del personaggio femminile che Verga dà a "La Lupa": una tipologia femminile molto diversa dagli altri personaggi femminili in altre opere del Verga. È una donna quasi stregonesca e demoniaca con un'alta voracità sessuale.
    Dalla novella verghiana sono stati (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

La locandiera

Carlo Goldoni

 

La vicenda ruota intorno a Mirandolina, proprietaria di una locanda dove alloggiano due avvenenti signori, il Marchese di Forlipoli e il Conte d’Albafiorita, entrambi innamorati di lei. Un giorno arriva il Cavaliere di Ripafatta che si dichiara ostile alle donne, sfidando in questo modo Mirandolina che, nel giro di pochi giorni riesce a farlo innamorare di sé. Così i giorni passano e Mirandolina si diverte prendendosi gioco dei suoi pretendenti. (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Marianna Sirca

Maria Grazia Deledda

 

Marianna Sirca è una giovane di origini modeste, arricchitasi dopo aver ereditato il patrimonio di un suo zio prete, che si innamora di Simone Sole, un giovane bandito nuorese.
    I due s’innamorano e decidono di sposarsi in gran segreto. Marianna chiede però a Simone di costituirsi alla giustizia e di scontare la sua pena.
    Quando il segreto trapela, si interpongono fra loro le tradizioni sia familiari sia del banditismo. Fra mille bugie e (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Un passo nella fossa

Elisabetta Randazzo

 

Uno spaccato della vita nella Sicilia contadina del novecento, una storia lunga quasi un secolo nella quale si muove e spicca, netta, la figura di Concetta, la protagonista, una figura femminile decisa, forte di fronte alle intemperie della vita, ma che nel corso delle vicissitudini, oltre ad ingigantirsi elevandosi dal suo stato di gracile rassegnazione iniziale, si rivela in tutta la sua femminile sensibilità, pronta a commuoversi come a (segue...)

Prezzo: € 2,99

 

Cosima

Maria Grazia Deledda

 

Il romanzo "Cosima" è basato sulla vita della stessa Deledda. Racconta la storia di una giovane donna, aspirante scrittrice, che cresce nella Sardegna della fine del XIX secolo, quando l'istruzione per le donne era rara e una carriera letteraria addirittura inaudita. "Cosima" descrive la lotta contro lo sgomento e la disapprovazione della sua famiglia e delle amiche verso le sue ambizioni creative. Ma si legge anche come una (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Anna Karenina

Lev Tolstoj

 

"Anna Karenina" fu pubblicato per la prima volta nel 1877. Tolstoj vedeva in questo libro, considerato un capolavoro del realismo, il suo primo vero romanzo. Per la stesura di Anna Karenina egli trasse ispirazione da "I racconti di Belkin" del poeta russo Aleksandr Sergeevic Puškin.
    Nel 1887 lo stesso Tolstoj circa l'inizio di "Anna Karenina" affermò di avere immaginato, mentre era sdraiato sul divano, un «nudo (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Una peccatrice

Giovanni Verga

 

"Una peccatrice" narra la storia di Pietro e Narcisa. Pietro è un giovane di Catania, studente di legge e con passioni letterarie, che si innamora perdutamente di una donna incontrata durante una passeggiata ai giardini pubblici della città. La donna si chiama Narcisa Valderi ed è la moglie del conte di Prato ma sembra non accettare la corte assidua del giovane che, desideroso di riscattarsi, compone in breve tempo un dramma che lo (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Amori moderni

Maria Grazia Deledda

 

Questo libro presenta due racconti sul tema della coppia e dell'amore, della tentazione, del peccato e del senso di colpa: "Amori moderni" e "Colomba".
    
    La narrativa della Deledda si basa su forti vicende d'amore, di dolore e di morte sulle quali aleggia il senso del peccato, della colpa, e la coscienza di una inevitabile fatalità. È stata ipotizzata una somiglianza con il verismo di Giovanni Verga ma, a volte, anche con il (segue...)

Prezzo: € 0,99

 

Amore e ginnastica

Edmondo De Amicis

 

La maestra Pedani e il segretario Celzani sono i protagonisti di questo breve e gustoso romanzo di un De Amicis inedito al grande pubblico, anti-retorico, ironico e sensuale. La florida ventisettenne, «larga di spalle e stretta di cintura», niente affatto incline ai sentimentalismi, perché tutta presa dalla diffusione tra i ragazzi della ginnastica educativa, scienza capace di rigenerare il mondo, respinge all’inizio la dichiarazione d’amore del (segue...)

Prezzo: € 0,99