I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Vita familiare, Storico

 

Classici della letteratura italiana

 

"I promessi sposi" di Alessandro Manzoni è considerato il più importante ed il primo romanzo della letteratura italiana e l’opera letteraria più rappresentativa del Risorgimento italiano e del romanticismo italiano nonché una delle massime opere della letteratura italiana.
    Ambientato dal 1628 al 1630 in Lombardia durante l’occupazione spagnola, fu il primo esempio di romanzo storico della letteratura italiana. Benché l’ambientazione fosse stata scelta da Manzoni con l’evidente intento di alludere al dominio austriaco sul nord Italia, il romanzo è anche noto per l’efficace descrizione di alcuni episodi storici del XVII secolo, soprattutto dell’epidemia di peste del 1629-1631.
    Il romanzo di Manzoni viene considerato non solo una pietra miliare della letteratura italiana, ma anche un passaggio fondamentale nella nascita stessa della lingua italiana. È una delle letture obbligate del sistema scolastico italiano ed è la fonte di molte espressioni entrate nell’uso comune della lingua.
    Dal punto di vista strutturale è il primo romanzo moderno della letteratura italiana. L’opera ebbe anche un’enorme influenza nella definizione di una lingua nazionale italiana.

 

Leggi un estratto dell'ebook.

 


 

Editore: Scrivere edizioni

 

ISBN: 9788895160337

 

Prezzo: € 0,99

 

Protezione: Nessuna

 

"I promessi sposi" è in vendita:

Amazon / Kindle
Apple iBookstore / iPad
Barnes&Noble / Nook
Cubolibri
eBookizzati
Google Play
KoboBooks
La Feltrinelli
Libreria Universitaria
Mondadori / Kobo
SanpaoloStore
UltimaBooks
Webster


 

Questo ebook "I promessi sposi" sui tablet: