Sonetti lussuriosi

Pietro Aretino

Erotismo, Poesia

 

 

"Sonetti lussuriosi" è una raccolta di sonetti a sfondo erotico del poeta toscano Pietro Aretino, risalenti al 1526. L'opera consiste in due libri che raccolgono rispettivamente sedici e tredici composizioni.
    
    Pietro Aretino è conosciuto principalmente per alcuni suoi scritti dal contenuto considerato quanto mai licenzioso, fra cui i conosciutissimi "Sonetti lussuriosi".
    Figura di letterato amato quanto discusso, se non odiato (e per molti fu semplicemente un arrivista ed uno spregiudicato cortigiano). Per questa che oggi potrebbe apparire incoerenza fu, per molti versi, un modello dell'intellettuale rinascimentale, autore anche degli apprezzati "Ragionamenti".
    La figura di Pietro Aretino ha segnato in un certo qual modo il XVI secolo contribuendo in maniera determinante al definitivo superamento della visione teologica ed etica propria dell’età di mezzo.
    
    Il libro è illustrato con i disegni di Édouard-Henri Avril (Paul Avril).

 

Leggi un estratto dell'ebook.

 


 

Editore: Scrivere edizioni

 

ISBN: 9788866610380

 

Prezzo: € 0,99

 

Protezione: Nessuna

 

"Sonetti lussuriosi" è in vendita:

Amazon / Kindle
Apple iBookstore / iPad
Barnes&Noble / Nook
Cubolibri
eBookizzati
Google Play
KoboBooks
La Feltrinelli
Libreria Universitaria
Mondadori / Kobo
SanpaoloStore
UltimaBooks
Webster


 

Questo ebook "Sonetti lussuriosi" sui tablet: